Sedani broccoli e fegato d’anatra – Accademia Gualtiero Marchesi

23561873_10155893717719308_2823507994298791748_n

L’indirizzo della scuola di cucina più prestigiosa di Milano è:  via Bonvesin de la Riva numero 5.

E’ qui che si trova infatti l’Accademia fondata da Gualtiero Marchesi, un luogo di apprendimento e sperimentazione che forma cuochi professionisti e amatoriali, divulga i principi di una sana alimentazione e fa incontrare cucina e arte. Per gli amatori Marchesi ha ideato un ciclo di lezioni tenute da insegnanti da lui selezionati e formati. Un modo per acquisire le tecniche di preparazione e di cottura alla base della cucina italiana, con le ricette del Maestro.

Sono stata invitata a partecipare ad una delle lezioni che compongono un percorso dedicato alle basi della cucina, insieme a produttori. Questo prevede un tema per ogni serata, per cinque serate: riso, pasta, carne, pesce, menu.

Ho scelto la pasta. Abbiamo preparato pasta fresca all’uovo in forma di tagliatelle, ragù e salsa di pomodoro. Come pasta ripiena abbiamo preparato Ravioli detti di magro con salsa di basilico. Il produttore della serata era il Pastificio Felicetti, di cui abbiamo utilizzato Sedani Matt Monograno, per una ricetta veloce con broccoli e fegato d’anatra.

E proprio questa vi lascio.

Sedani Matt – Monograno Felicetti

Ingredienti per 4 persone

280 gr di Sedani Matt – Monograno Felicetti

120 gr di fegato d’anatra

200 gr di broccoli

100 gr di olio extra-vergine di oliva

5 gr di sale

3 gr di pepe

 

Procedimento:

Tagliare i broccoletti a pezzetti della lunghezza di 2-3 cm e farli cuocere in acqua bollente salata. Scolarli, raffreddarli e farli asciugare con un panno carta. Tagliare il fegato d’anatra a pezzetti grandi quanto una nocciola. In una pentola con abbondante acqua bollente salata cuocere la pasta e scolarla. In una padella scaldare l’olio, quindi farvi saltare i broccoletti, aggiungere i sedani e mescolare. Far cuocere in una padella antiaderente, senza aggiungere grassi, il fegato d’anatra salato e pepato. Servire la pasta con i broccoletti e distribuirvi sopra il fegato saltato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *