Ricetta: RISOTTO CON FUNGHI E SALSICCIA

Settembre è sempre stato uno dei miei mesi preferiti. Vivendo in un paese di vigneti, fin da piccola sono stata immersa nelle attività di cantina, che hanno il loro culmine proprio in questo mese di vendemmia. I prodotti della terra sono ancora quelli estivi, ma già l’aria del mattino e della sera si rinfresca, facendo venir voglia di qualcosa di buono e sostanzioso. Perché non preparare un risotto, con funghi freschi e magari un tocco goloso di salsiccia? Un piatto che ci porta verso l’Autunno, ricordandone i colori delle foglie.

Come vino in abbinamento è perfetto un Barbera.

 

INGREDIENTI per 4 persone

  • 350 gr riso carnaroli
  • 50 gr funghi champignon freschi
  • 150 gr salsiccia luganega
  • brodo vegetale
  • 1 scalogno
  • olio evo
  • sale
  • pepe nero
  • una noce di burro
  • parmigiano reggiano grattugiato
  • prezzemolo
  • uno spicchio d’aglio

 

PREPARAZIONE

Fate cuocere in padella per 8-10 minuti i funghi tagliati a fettine, con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio. Se dovessero seccarsi troppo, potete aggiungere un goccio d’acqua. Fate rosolare in un tegame lo scalogno tritato, insieme a un filo d’olio. Aggiungete il riso, fatelo tostare e aggiungete il brodo man mano, fino a quando la cottura non sarà completa. Intanto liberate la salsiccia dal budello, sbriciolatela e fatela cuocere in padella, fino a quando non risulterà composta da grani separati ben cotti. Prendete i funghi, togliete l’aglio e frullateli, in modo da ottenere una crema. Aggiungete la crema di funghi al riso che si sta cuocendo con il brodo, in modo che assorba anche la crema di funghi. Aggiungete quindi la salsiccia e quando il riso sarà cotto, mantecate con il burro, aggiungendo sale, pepe e formaggio grattugiato. Completate con il prezzemolo fresco, tritato e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.