Ricetta: cheesecake al mascarpone con frutti tropicali

Già avevamo trattato della sempre maggiore popolarità del cheesecake, popolarità che si allarga anche al Web: sono stati contati oltre 100 profili di Facebook con oltre 500 mila fan dedicati al cheesecake, mentre digitando “cheese cake” su Google si ottengono quasi 33 milioni di risultati, 10 volte di più rispetto a quelli relativi a un classico della pasticceria italiana come il tiramisù.
Pazienza, ma per celebrare il connubio tra cheesecake e tradizione italiana, ecco una ricetta in cui il cream cheese è abbandonato in favore del mascarpone.

Cheesecake al mascarpone con frutti tropicali
Far sciogliere a bagnomaria 100 g di cioccolato fondente e 50 g di burro. Togliere dal fuoco e unire 50 g di cornflakes. Mescolare bene e versare i cornflakes in una tortiera a cerniera di 20 cm di diametro, schiacciarli bene sul fondo e riporre in frigo. Mettere in una ciotola 375 g di mascarpone, 80 g di zucchero, il succo di un lime e 300 ml di yogurt. Mescolare bene. Aggiungere 4 fogli di gelatina già ammorbidita e 250 g di frutti tropicali misti tagliati a dadini. Versare il composto nella tortiera sopra i cornflakes. Rimettere il tutto in frigorifero per almeno due ore. Sformare la torta e decorarla ai lati con cocco grattugiato e sopra con fettine e dadini di frutti tropicali e qualche fogliolina di menta.

(fonte: Assolatte)

1 Comment

  • simo ha detto:

    Ciao ho fatto questa torta con passione e amore …ed era buona ma poteva eserlo di piu se diciamo non avesse avuto un pochino di retrogusto amaro…peccato…chi sa spiegarmi dove ho sbagliato!!grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.