Partito il giro d’Italia di Per tutti i gusti

Sono partiti alla grande gli eventi di Per tutti i gusti (#pertuttiigusti), il programma che vi abbiamo già segnalato e che coinvolge gli hotel Starwood in un giro virtuale dello stivale attraverso la cucina regionale. Lunedì scorso, presso il ristorante Il Canneto, è stata la volta della Toscana. Si sono svolti prima un Cooking Class con le food blogger della regione, poi lo Chef di casa Enrico Fiorentini ha cucinato insieme allo Chef Filippo Saporito del ristorante La leggenda dei frati di Castellina in Chianti e la Chef Maria Probst del ristorante La Tenda Rossa di San Casciano.

E’ stato molto interessante vedere la preparazione del tartufo salato, super fotografato naturalmente e filmato da tutte noi – peccato non averlo assaggiato 😛

Ci siamo però rifatti durante la serata quando, dopo l’antipasto coi salumi Mannori (avete letto l’intervista a Sue Ellen?) ed i formaggi di Forme d’Arte, abbiamo degustato

  • Crostini con panzanella, fegatini e salumi con Spumante Trebbiano DOC Millesimato 2009 dell’Azienda Agricola Riccardo Baracchi
  • Granfarro con polpo e cialde di ceci con Vermentino Bolgheri DOC 2010 di Tenute Guado al Tasso
  • Maccheroncini di Pastificio Martelli con salsa di cardi e prosciutto contadino leggermente gratinati
  • Linguine al mais sempre di Pastificio Morelli con gamberi, pomodorini e granella di nocciole
    Stracci di Pastificio Fabbri ai funghi di bisco, lardo ed erbe fresche, con Rosso di Montalcino Castello Banfi 2009
  • Semifreddo al torrone con gelato di brigidini e gelatina al Vin Brulè, con Vin Santo Tenute del Chianti Classico 2006, Tenute Marchesi Antinori

La serata è stata divertentissima anche grazie alla presenza di amici e blogger venuti da fuori per l’occasione. Si, perché questi incontri sono senz’altro un modo divertente e interessante per conoscere chef, giornalisti, critici gastronomici oltre che per assaggiare ed imparare. Alla prossima serata, allora, non mancate 😉

QUI tutte le altre foto della serata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.