Pappa al pomodoro_ricetta di Andrea Aprea

Ingredienti per 4 persone

Pappa al pomodoro:

500 gr di pomodori san marzano

500 gr di pomodori ramati

500 gr di pomodori ciliegia

250 gr di cipolla bianca

10 foglie medie di basilico

150 gr di olio evo

sale e pepe

 

Per le acciughe:

2 fette di pane bianco da tramezzino

50 gr di filetti di acciughe di Cetara

30 gr di limone fresco

40 gr di mandorle bianche fresche

una fetta di provola affumicata, alta 2 cm e di circa 250 gr

 

Procedimento

Per la pappa:

Sbollentare i pomodori in acqua e privarli di pelle e semi. Soffriggere la cipolla, aggiungere la polpa di pomodoro e lasciare cuocere per 40′ a fuoco lento (deve risultare un composto quasi privo di liquido). Aggiustare di sale e pepe e aggiungere il basilico. Prima che diventi asciutto conservarne 1/3 e successivamente frullarlo (deve risultare un composto omogeneo e fluido).

Per il toast di acciughe:

Lavare le acciughe e asciugarle. Pulire il limone e conservare la polpa. Fare un pesto con mandorle, acciughe e limone, spalmarlo nel pane e tostare in forno a 190°.

Per la provola affumicata:

Tagliarla in cubi da 2 cm e panarli in uova e pane grattugiato. Ripetere l’operazione 2 volte e friggere in olio a 18’0°.

 

Assemblaggio

Con l’aiuto di un coppapasta deporre la pappa sul piatto. Versare, nell’ordine: la pappa liquida, i bocconi di provola fritti, il toast di acciughe tagliato a liste e un filo d’olio d’oliva extravergine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.