La Crostaceria di Marzapane al Teatro dell’Opera

Sabato scorso nel dehor del Teatro dell’Opera di Roma (in Piazza Beniamino Gigli 7) ha aperto un temporary restaurant. Si tratta della Crostaceria di Marzapane ideata da Mario Sansone, Angelo Parello e Alba Esteve Ruiz.

“Abbiamo preso in gestione la ristorazione del Caffè dell’Opera e per il periodo estivo abbiamo deciso di proporre un menù con idee di mare semplici e fresche, incentrato su una grande materia prima e su abbinamenti dinamici.” La Chef Alba Esteve Ruiz racconta così la Crostaceria. “Il progetto è ancora più ampio però e con l’arrivo dell’inverno cambieremo il concept proposto al Caffè dell’Opera”

Il menù è incentrato su crudi di mare e fritti, che si abbinano alla selezione di vini a cura di Michel Magoni.

Cosa aspettarsi è presto detto: plateau con gamberi rossi, scampi, ostriche e tartare, ostriche Fin e Regal calibro 2 e 4, caviale Calvisius Siberian, Oscietra Classic e Tradition, Crocchette di cozze, di seppia, baccalà fritto alla romana, crostini di mare e dessert estivi.

Aperto dalle 18.00 alle 23.00, il locale è chiuso la domenica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.