Garofalo e “La Giostra dei Bambini”

Lo sviluppo del gusto del bambino vede nello svezzamento un momento di transizione importante: fin dalle prime pappe si imparare ad essere curiosi nei confronti del cibo e si costruiscono le basi per saper scegliere successivamente alimenti e dieta sani. Sta a chi si occupa dell’alimentazione del bambino far si che questo alleni i sensi per scoprire sapori e gusti diversi.

Tappa fondamentale è l’inserimento dei carboidrati nella dieta, questi infatti sono fra le componenti più importanti della sua alimentazione in quanto principale fonte di energia. Inoltre la pasta (pastina, nel senso di piccoli formati) contiene anche un quantità significativa di proteine e la possibilità di poterla abbinare ad una grande varietà di alimenti, fa sì che la gamma di preparazioni sia praticamente infinita, garantendo un’alimentazione varia e completa” – afferma Luigi Greco, pediatra e Direttore del Dipartimento di Pediatria dell’Università di Napoli. 

Per questo Garofalo ha ideato “La Giostra dei Bambini”, una nuova linea di pasta dedicata ai più piccoli, garantita dal CCPB Consorzio per il Controllo dei Prodotti Biologici. La pasta Garofalo viene infatti prodotta con semole di grano duro provenienti da coltivazioni biologiche controllate e certificate.

Sono disponibili quattro formati, che permettono di imparare a masticare, inghiottire e assimilare gli alimenti. Accompagnandola con prodotti di stagione, si può comporre un menù ricco di sapori e colori.

Sul sito di pasta Garofalo trovate anche un carinissimo ricettario dedicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.