Frollino o barrette? Due nuove idee da Pesoforma

Biscotti

Così ci hanno insegnato ed abbiamo imparato, così recitano le buone regole del mangiar sano: la prima colazione è fondamentale. Mai saltarla se non si vuole prendere peso o per i più cattivi andare all’inferno. E chi invece il peso lo vuole perdere? A loro pensa Pesoforma, che decide di proporre delle nuove barrette da consumare non più (o non solo) a pranzo, bensì appena alzati. Cosa hanno di diverso? Innanzi tutto il gusto: cappuccino. Le barrette sono poi molto nutrienti (una barretta apporta infatti 219 kcal) ed abbinate ad un frutto e una bevanda, potranno apportare il 20% del fabbisogno calorico in regime dietetico (il 20% di 1400 kcal – calorie medie in regime dietetico – è pari a 280 kcal).

Se l’idea della barretta a dir poco non vi alletta

… lascerei questa rima sospesa nell’etere per alcuni secondi … :-)

Passiamo al piano B: il biscotto. Eh, lo so, state già pensando ad un cookie burroso, ma qui siamo in tema dieta e su questa rimaniamo, quindi entra in scena il nuovo frollino Biologico all’avena Pesoforma. Si tratta del primo prodotto biologico dell’azienda, che promette di diventare il migliore amico del vostro tè mattutino. Da abbinare in alternativa a latte (3 frollini Pesoforma con 250 ml di latte scremato apportano circa 231 kcal), sono ricchi di proteine senza latte e lattosio aggiunti e senza grassi idrogenati.

D’altro canto si sa: chi vuole imbellire … un frollino biologico può ingerire.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.