Cucina giapponese? Mi manga!

Mi aggiravo oggi alla libreria Hoepli in centro a Milano (la mia preferita) nel reparto fumettoso ed ecco che mi cade l’occhio su questo volumetto simpatico: La cucina manga. Impara a cucinare giapponese divertendoti di Ishihara Yoko.
Lo apro e… che idea carina! Si tratta di un vero e proprio ricettario che, fedele al titolo, insegna come cucinare le ricette giapponesi più note a noi occidentali, come i mitici onigiri (le polpette triangolari bicolore che non mancano mai nei cartoni animati giapponesi) o gli yakitori (spiedini di pollo) attraverso i tipici disegni manga.
Questo volumetto, che costa 14 euro, può quindi essere utile non solo per cimentarsi nel replicare le favolose ricette, ma anche per godere delle belle illustrazioni di Chihiro Hattori.
Le ricette sono corredate da diversi appunti di cucina, che suggeriscono anche un poco di food styling all’orientale per abbellire i vostri piatti. Si sa, i Giapponesi sono molto attenti anche all’estetica.
Dovete sapere che io ho una vera passione per il Giappone, che ho visitato lo scorso Agosto, ma devo confessarvi che ho avuto grossissimi problemi con la cucina locale, che proprio non mi appassiona.
Forse con questo volumetto potrei scoprire come fare a cucinare un giappo-milanese?! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.