Contaminazioni di cioccolato a La Thuile

A La Thuile, da diversi anni nominata Città del Cioccolato, ha preso il via Cioccolando in alta quota, una iniziativa che si concretizza in particolare con alcuni percorsi degustativi di qualità in cui il cioccolato è valorizzato abbinandolo anche a prodotti tipici valdostani. Diversi locali di La Thuile – caffetterie, pasticcerie, ristoranti, negozi – aderiscono a Cioccolando in alta quota e sono riconoscibili perché espongono la targa Città del cioccolato.

Le proposte sono diverse e consultabili in dettaglio a questo link, si segnalano in particolare i menu degustazione dei ristoranti La Fordze, La Maison de Laurent, Le Coq au vin e Les Granges, con diverse portate in cui il cioccolato si accosta ai sapori locali. Altri ristoranti propongono piatti mirati (La Crèche, La Lisse, Lo Riondet), altri locali ovviamente una vasta gamma di dolci (Serendipity Coffee and Words, la Cioccolateria Chocolat), fino ad arrivare ai Sanguinacci al cioccolato della Macelleria Tussidor, alla pizza al cioccolato della Brasserie du Bathieu e all’abbinamento di cioccolato fondente e Rum Pregiato di Le Coq Maf.

Per inaugurare l’iniziativa Cioccolando in alta quota, gli esercenti che vi aderiscono hanno organizzato la giornata Cioccolando con Sorpresa. Venerdì 6 aprile 2012, a coloro che faranno tappa in uno dei locali che espongono il logo Città del Cioccolato e acquisteranno prodotti o consumeranno pietanze verrà offerta una dolce sorpresa al cioccolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.