Concorso Esploratori del Gusto, Santa Margherita, Milano: come è andata

Vi avevo anticipato il mio appuntamento mercoledì scorso con la serata finale del concorso dedicato al Pinot Grigio, organizzato da Santa Margherita. L’evento si è svolto presso il Four Seasons Hotel di Milano e l’appuntamento era per le ore 18.30.
Buona location e buon orario: passeggiatina da via Manzoni in Montenapoleone, sguardo alle vetrine chic, curva a sinistra ed eccoci arrivati in perfetto orario. E’ stato bello incontrare Paola Guerra, la PR dell’evento, mentre una inattesa sorpresa si è rivelata fare la conoscenza della giovane blogger Laura di theoldnow, con cui ho avuto il piacere di confrontarmi e di scambiare impressioni durante la serata.
La sala predisposta presentava diversi tavoli, dedicati a ricevere gli assaggi delle 12 ricette in gara, abbeliti da vasi di fiori bianchi.
Cominciamo un lenta danza con bionde bollicine in mano, in attesa che la sala si riempia ed in attesa del verdetto. La giuria, ancora riunita, sta infatti per decretare i vincitori. Ricordiamo che si tratta di una vincita “intermedia” dal momento che… come si dice… “ne rimarrà soltanto uno!!” e la finalissima si svolgerà a Roma. In effetti ecco che molte persone cominciano ad affollare l’ambiente ed ecco comparire volti noti come Carlo Vischi, Lisa Casali e Roberta Deiana.
Ma ecco che fanno il loro ingresso i cuochi, i protagonisti della serata. Si schierano con le loro bianche divise, che ben si stagliano tra gli invitati, mentre il “presentatore” comincia l’introduzione. Ogni cuoco fa poi la propria breve presentazione.
La giuria ha quindi scelto le tre ricette finaliste:

  • lo Stocco in potacchio di Arabella Pezza
  • la Paella di fregula sarda di Antonio Fiori
  • i Paccheri allo scorfano di Donatella Simeone

I rappresentanti dell’azienda Santa Margherita e di Donna Moderna procedono alla premiazione.
I vincitori, oltre al blender, ricevono in premio un robot da cucina Artisan KitchenAid ed una bottiglia da 3 litri di Pinot Grigio Santa Margherita. Niente male!
Foto di rito, strette di mani, allegria diffusa (anche grazie alle bollicine!) eccoci ora in fervente attesa di assaggiare le ricette ma… aiuto, come faccio ad arrivare laggiù? No, non volevo sentire il baccalà, ma le polpettine sono finite… Dove è andata la paella? Si si, passami un piattino di quello!! Volevo fotografare quello ma… signora me los ta rubando da sotto il naso!?
… il caos comincia, l’assalto al buffet prende il sopravvento… forse meglio attendere il secondo giro.
In effetti il riso venere, nonostante non abbia vinto, era proprio buono così come le escluse polpettine fiorite… ecco lo chef di casa che si lascia fotografare, anche se non riesce a dire nulla a causa di un disguido con il microfono… peccato.
Ma in tutto questo… dove è finita la giuria?? Vedo un rappresentante! Dai Laura, andiamo a chiedere!
Ecco le inviate modello Bridget Jones in azione, che radunano quasi tutti i giurati e raccolgono foto simpatiche accompagnate dagli oroscopi di CiPolla. Cosa vogliamo di più dalla vita??
Raccolte le nostre cose, lumati i sacchetti di Etro all’ingresso che, ahinoi, non contenevano gadget per i partecipanti, ce ne torniamo verso casa felici della serata trascorsa.
Grazie Santa Margherita! Complimenti ai cuochi, allo chef e speriamo di avere altre golose occasioni.

Cliccate QUI per vedere tutte le foto dell’evento.

5 Comments

  • ilcucchiaiodoro ha detto:

    Nonostante il vino mi avesse "dato alla testa" ricordo ancora la bella serata!

    Donatella

  • Shade ha detto:

    è stata proprio una bella serata!
    spero ti siano piaciute anche le mie mini cheesecake al salmone 😉

  • Laura ha detto:

    Bellissima serata! E' stato davvero un piacere conoscerti e spero ci sarà occasione in futuro di rivedersi! ;D

  • cucinaeco ha detto:

    Anche io mi sono divertita, è stato un piacere conoscerti e scambiare qualche chiacchiera. A presto.

    Lisa

  • @ilcucchaiodoro: anche io ho bevuto più mangiato! 🙂

    @shade: uff non ho fatto in tempo ad assaggiarle :-(((

    @Laura: dobbiamo rivederci! 🙂

    @Lisa: ci vediamo prestissimo! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.