Bando alla pancia, con frutta e latticini

Tenere sotto controllo la “pancetta” e il girovita non è solo un obiettivo estetico, ma è anche raccomandabile per ridurre il rischio di molte patologie, per esempio quelle cardiovascolari. Il problema è riuscirci, ma un valido aiuto può venire da una dieta ricca di frutta fresca e latticini. Lo sostiene la ricerca EPIC (European Prospective Investigation into Cancer and Nutrition), condotta in tutta Europa, che solo in Italia ha coinvolto 47.700 uomini e donne di 5 diverse province. Dai risultati di EPIC emerge infatti tra l’altro che, oltre alla verdura, la frutta e i prodotti lattiero-caseari sono gli alimenti legati al minor accumulo di adipe a livello addominale. Oltre a essere, come è stato già sottolineato, una buona ricetta anti-crisi.

L’abbinamento tra frutta e alimenti a base di latte però non è solo salutistico, ma può dare risultati molto piacevoli e gustosi anche dal punto di vista culinario. Tutti conosciamo ottime ricette a base di frutta e yogurt o panna, mentre resta un po’ da scoprire l’accostamento tra frutta fresca e formaggi, da cui possono nascere piatti sorprendenti, freschi e saporiti. Come esempi vi proponiamo quattro ricette, suggerite da Assolatte.

Mango con spuma di cream cheese
Amalgamare 200 g di formaggio fresco spalmabile (cream cheese) con 80 g di zucchero di canna, 4 cucchiai di rhum e un cucchiaino di cannella in polvere. Montare con la frusta elettrica 5 cucchiai di panna fresca e incorporarla delicatamente alla crema mescolando con un cucchiaio di legno dall’alto in basso. Coprire la ciotola con la pellicola per alimenti e metterla in frigo. Sbucciare un grosso mango, tagliarlo a fette sottili e metterle in un piatto, aggiungendo a fianco di ogni fetta la crema di formaggio e spolverizzando con altra cannella.

Insalata di fragole e formaggio stagionato
Preparare una salsa amalgamando 1 yogurt naturale e 1 dl di crema pasticcera, e filtrarla con un colino. Disporre su un piatto 600 g di grosse fragole, tagliarle a metà e inserire 50 g di petali di formaggio duro. Cospargere con foglie di menta fresca sminuzzate e condire con aceto balsamico tradizionale. Servire accompagnando con la salsa di yogurt e crema.

Frutti rossi con crema di ricotta
Suddividere in 4 coppette da dessert 200 g frutti di bosco. Setacciare finemente 300 g di ricotta, mescolarla a 100 g di zucchero e a 50 g di cioccolato fondente grattugiato. Mettere la crema in frigorifero. Quando è fredda trasferirla nelle coppette con i frutti di bosco. Servire il dessert fresco.

Spiedini di uva, pane, noci e formaggio erborinato
Prendere 150 g di formaggio erborinato e tagliarlo a cubetti. Lavare 12 acini di uva bianca e rossa e asciugarli. Mondare, lavare e sgocciolare 50 g di insalatine ricce. Tagliare a cubetti 2 fette spesse di pane alle noci e farlo tostare nel forno già caldo a 180° per 2 minuti. Preparare gli spiedini alternando un cubetto di pane, un cubetto di formaggio e un acino d’uva. Servire guarnendo il piatto di portata con le insalatine.

(a cura di Daniele Lazzarin)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.