AlTOC: market locale, carne e griglia

_ROB5668

alTOC è un progetto “in provincia” e “di provincia”. Si tratta di un market speciale, che nasce da un gruppo di imprenditori affini al food e alla sua filiera, con l’idea di promuovere e valorizzare il territorio partendo dalla qualità di ciò che può offrire.

Tutto parte nel 2015 con “portiamo la carne dal produttore direttamente al consumatore, facendola provare cucinata alla griglia”. Da allora fino ad oggi diciamo che il concept è positivamente sfuggito di mano. Se inizialmente è stato complesso convincere e trovare l’appoggio dei produttori della zona (dubbiosi in fase progettuale e arroccati sulle proprie condizioni economiche non sostenibili), alla fine il progetto ha convinto sempre più avendo la meglio, tanto che l’offerta locale si sta ora allargando.

Le due anime di AlTOC sono

  1. Mercato: si ispira e vuole mantenere vivi i principi del mercato e della bottega, in cui il cliente viene coccolato e accompagnato nella scelta del taglio di carne più appropriato a seconda della ricetta. Il rapporto umano è un valore che spesso viene a mancare nella Gdo, ma che qui si cerca di mantenere. alTOC vuole essere un punto di riferimento per la spesa quotidiana o settimanale, non solo per le occasioni speciali. I prodotti che si trovano, oltre alla carne sono salumi, formaggi, frutta, verdura, oltre a svariati prodotti alimentari di produttori locali o selezionati secondo il rapporto qualità-prezzo. Ad esempio è possibile trovare la carne dell’Az. Agricola La Marchesina, azienda virtuosa riconosciuta come produttore del Parco del Ticino. C’è poi un’area dedicata ai dispenser, da cui attingere legumi secchi, frutta secca e disidratata, cereali secondo l’approccio di dare un valido sostegno all’ambiente.
  2. Ristorante: ovviamente improntato sulla carne, permetterà prossimamente ai clienti di scegliere direttamente dal banco quale taglio farsi cucinare alla griglia. La fase iniziale del progetto è stata curata dallo chef consultant Davide Castoldi, figura che vanta diverse esperienze italiane ed internazionali, mentre oggi la cucina è guidata da Roberto Micheli. Accanto a fiorentine, tomahawk e costate, a cena si trovano taglieri di salumi e formaggi, polpettine e piccoli fritti, primi piatti della tradizione rivisitati, hamburger, filetti e tartare. Il pranzo invece prevede due primi a scelta, tre secondi e tre contorni.

In settimana non mancano le attività: il lunedì è dedicato ai piatti della tradizione lombarda mentre il martedì AlTOC diventa churrascaria, entrambi al prezzo fisso di 25,00€.

alTOC

via Boffalora s/n – Magenta (MI)

+39 0297003065 /

info@altoc.it

www.altoc.it

Mercato: lun – sab 08:30 – 20:00 / Dom 09:00 – 20:00

Ristorante: lun – dom 12:00 – 14:30 / 19:00 – 22:30

Bar: lun – ven 11:00 – 20:00 / sab e dom 09:00 – 20:00

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.