A Milano apre GNAM

A Milano c’è una buona novità: si chiama GNAM (Green, Natural, A(lmostr)ll not processed food, Milan) e si trova proprio di fianco al Tribunale. Si dedica alle pause lavorative con proposte di qualità, a bassissimo impatto: lo staff ha infatti eseguito uno studio su prodotti e produttori lombardi e padani, per coinvolgere cascine, allevamenti, caseifici, salumifici e pastifici, alla scoperta di sapori e tradizioni.

I salumi ad esempio sono prodotti da un’azienda a conduzione familiare attiva dal 1880, mentre il prosciutto crudo proviene da Langhirano. Lo yogurt arriva dalla Valtellina dove aziende agricole e piccoli artigiani hanno fondato la loro attività avendo come obiettivi unici e imprescindibili la tradizione, in tutti i suoi aspetti, e la qualità.

La filosofia del locale è “eticolistica” ovvero in ogni particolare segue l’etica e l’ecologia, in un tutt’uno olistico: dall’ingrediente all’architettura, dalla gestione del locale alla confezione dei prodotti, dalla grafica alla gestione dei rifiuti.

Il locale è interamente realizzato con materiali ecologici, atossici e naturali ed effettua servizio di delivery, per una pausa super veloce con tramezzini, panini, torte di produzione propria, macedonie, yogurt, succhi e bevande.

GNAM è un format pensato per essere replicato attraverso formule di affiliazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.