A Firenze si fa il punto sulla celiachia

A sette anni da un appuntamento – il convegno di Firenze “La Malattia Celiaca: dalla Ricerca di base alle Prospettive Terapeutiche”, del 2005 – che si è rivelato poi molto importante per la diffusione della conoscenza sulla celiachia in Italia, l’Associazione Italiana Celiachia (AIC) riporta nel capoluogo toscano gli esperti mondiali di celiachia. Anche stavolta l’incontro si propone di essere un evento scientifico di particolare importanza per questa intolleranza alimentare su base autoimmune.

Parte infatti oggi la “tre giorni” di “Le Nuove Frontiere della Celiachia: un Aggiornamento dalla Ricerca di Base a quella Clinica”, che durerà fino al 31 marzo e toccherà vari argomenti: gli aspetti patogenetici, le nuove implicazioni genetiche, i trend di presentazione clinica, il cambiamento dei criteri per la diagnosi, le prospettive per terapie alternative alla dieta aglutinata, gli aspetti pratici della vita del celiaco, il ruolo dell’industria alimentare e delle istituzioni nel management della celiachia.
Durante il meeting saranno anche presentati i risultati raggiunti nell’ambito dei progetti di ricerca finanziati dalla Fondazione Celiachia.

La sede dell’evento è il Palazzo dei Congressi – Villa Vittoria, in Piazza Adua 1 a Firenze. Maggiori informazioni sul sito dedicato all’evento.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.