Cucina ago e filo

C’è chi con ago, filo e uncinetto riesce a fare di tutto, poi c’è chi va oltre il “di tutto” e finisce per esporre in una galleria d’arte. In questo caso parliamo di Kate Jenkins, che realizza dei capolavori culinari in miniatura – come il piatto di fish and chips qui a fianco – e che può contare sull’autorevole benedizione del quotidiano britannico Guardian.

Chi si trovasse a Londra tra il 2 e il 24 luglio potrà “gustare” le creazioni di Kate alla Rebecca Hossack Art Gallery, dove espone la sua nuova mostra Come Dine With Kate. Il piatto di pesce e patatine è solo un esempio: in esposizione si troveranno tartine, taglieri di formaggio (con annessi topolini…), piatti di rane, sushi e molto altro.

Foto: Rebecca Hossack Art Gallery

2 Comments

  • anna ha detto:

    ma è bellissimo!!! e ho guardato anche gli altri, l’hai vista la scatola bento col sushi??? è favolosa!!!

  • Anna Maria Simonini ha detto:

    si sono stupendi!! peccato che vado a londra a fine giugno e questa comincia a luglio, altrimenti andavo a vederla di sicuro. hai visto quanto costano?? mannaggia. sono grandini però. chissà quanto ci mette a farli…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.