Napoli nel piatto a Milano

In occasione della festa dell’8 Marzo il Ristorante Romani di Milano ha deciso di offrire una serata particolare ai propri ospiti. Il tema sarà Napoli nel piatto e già dal titolo si capisce che la festa avrà un sapore partenopeo, grazie ad un menù ricco di piatti e tradizioni della cultura campana.

Se avete voglia di trascorrere una serata diversa dal solito, ecco che questa occasione può rivelarsi un vero e proprio viaggio gastronomico durante il quale approfondire non solo la cultura della buona tavola ma anche quel sentimento di convivialità che da secoli contraddistingue Napoli.

Last but not least, su richiesta verranno svelati i segreti e la ricetta del piatto che vi è piaciuto di più, dallo Chef Ciro Pannella.

Eccovi il menu della serata:

Gran buffet napoletano:
Fantasia di latticini Campani, frittata di maccheroni, melanzane alla parmigiana, affettati misti, scarola saltata in padella, peperoni fritti in padella, casatiello napoletano, zucchine alla scapece, gateau di patate, panzerotti di patate, impepata di cozze, polipetti del golfo affogati, insalata di rinforzo.

Primi piatti serviti a tavola:
Stufato di maccheroni al ragù, pasta e fagioli con cozze.

Secondi piatti serviti a tavola:
Fritto di paranza, salsicce e friggarelli saltati in padella, polpette e involtini al sugo napoletano.

Gran buffet di dolci napoletani e caffè.

1 Comment

  • Fra scrive:

    Interessante, iniziativa, e buon menu.
    Però una veloce visita al sito del ristorante mi ha fatto scoprire che nel menu standard manca un classico napoletano: il babà.
    Speriamo sia solo una dimenticanza…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.