3 ricette di Simone Rugiati per Kanzi

Apple Martini con astice, millefoglie con tartare di salmone e guacamole, spiedini di mela e cubetti di provola: la seduzione in cucina con la mela Kanzi® ha tante facce. Le ha esplorate Simone Rugiati, affascinante chef noto grazie a trasmissioni come La prova del cuoco e Cuochi e fiamme, che ha condotto un appassionante showcooking dedicato ai vincitori del concorso “Seduci la vita e vinci con Kanzi®”.

La mela nata da un incrocio tra le varietà classiche Gala e Braeburn e commercializzata in Italia dai Consorzi altoatesini VOG e VI.P, ha saputo conquistare lo chef grazie alle sue caratteristiche:

“Kanzi è una mela perfetta per cucinare – ha commentato Rugiati – grazie al suo bilanciamento tra dolcezza e acidità, che si accompagna a una polpa soda e croccante, in grado di dare struttura ai piatti. Per questo, io la trovo particolarmente adatta per insalate, antipasti e finger food. L’altra caratteristica che mi ha sorpreso è la sua succosità, sarebbe perfetta nei bar e nei locali che offrono centrifugati di frutta”.

 

APPLE MARTINI GELEE

con astice marinato, insalata di mela Kanzi ® e schiuma di limone kaffir.

Ingredienti (4 persone):

2 mele Kanzi ®

1 astice

1 gr agar agar

1 dl latte di mandorle

1 grattata limoni kaffir

1 cucchiano di lecitina di soia

1 lime

1 arancia

1 stecca lemon grass

olio evo

Sale

Preparazione:

Preparare la Apple Martini a proprio gusto con l’utilizzo del succo a freddo delle mele Kanzi ® . Aggiungere al succo l’agar agar sciolta in un po' di acqua, mettere nelle coppe Martini, coprire con pellicola e far raffreddare in frigorifero fino a che si indurisce. Cuocere gli astici a vapore per 7/8 min circa, estrarre la polpa e lasciarla in infusione in olio aromatizzato con scorza di lime, arance e lemon grass tenendolo tiepido. Per preparare la schiuma di limoni kaffir intiepidire il latte di mandorle, aggiungere i limoni grattugiati, la lecitina di soia e frullare utilizzando un frullatore a immersione. Porre un medaglione di astice sulla gelatina, finire con julienne di mela Kanzi ® condita con poco olio di marinatura dell’astice e coprire con la schiuma al kaffir.

 

Qui la ricetta per Millefoglie di mela Kanzi e Cubo di provola dolce croccante “panata, dorata e informata”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.